QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

 

Circ. n. 345                                                    Maglie, 21/08/2017

-Ai genitori dei bambini iscritti

alla Scuola dell’ Infanzia di Via Cubaju

Al sito web

e p.c.

-Alla Prima Collaboratrice

Prof.ssa Paola Muci – SEDE

-Alla Responsabile di Plesso

Maria Rosaria De Medici – SEDE

-Ai docenti della scuola dell’ Infanzia – SEDE

-alla DSGA – SEDE

-agli AA.AA. – SEDE

 

OGGETTO:                Disposizioni urgenti ai sensi del decreto legge n. 73 del 7/6/2017 convertito con modificazioni dalla legge n. 119 del 31 luglio 2017 – Obbligo vaccinale.

 

Gentili genitori,

come avrete appreso dai mezzi di comunicazione, è stato di recente convertito in legge il decreto legge n. 73 del 7/6/2017, “Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale”, che dispone, per i minori di età compresa tra zero e sedici anni, l’obbligatorietà di dieci vaccinazioni (nove per i nati prima del 2017).

Gli obblighi vaccinali sono disposti in base alle indicazioni contenute nel calendario vaccinale nazionale vigente nel proprio anno di nascita, come da schema sotto riportato:

  Anno di nascita
Vaccinazione 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17
anti-poliomielitica X X X X X X X X X X X X X X X X X
anti-difterica X X X X X X X X X X X X X X X X X
anti-tetanica X X X X X X X X X X X X X X X X X
anti-epatite B X X X X X X X X X X X X X X X X X
anti-pertosse X X X X X X X X X X X X X X X X X
anti-Haemophilus tipo b X X X X X X X X X X X X X X X X X
anti-morbillo X X X X X X X X X X X X X X X X X
anti-rosolia X X X X X X X X X X X X X X X X X
anti-parotite X X X X X X X X X X X X X X X X X
anti-varicella                                 X

 

Pertanto, per i bambini nati dal 2012 al 2016 l’obbligo riguarda i vaccini: antiepatite B, anti-tetano, anti-poliomielite, anti-difterite, anti-pertosse, anti-Haemophilus influenzae tipo b, anti-morbillo, anti-rosolia e anti-parotite.

Al fine di rendere effettivo l’obbligo vaccinale, i dirigenti scolastici e i responsabili dei servizi educativi per l’infanzia, sono tenuti a richiedere ai genitori esercenti la responsabilità genitoriale, ai tutori ed agli affidatari:

a          la presentazione di idonea documentazione comprovante l’effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie previste dal decreto-legge in base all’età: copia del libretto delle vaccinazioni vidimato dal competente servizio ASL oppure attestazione, avente data certa, rilasciata dal competente servizio ASL riportante l’elenco delle vaccinazioni effettuate.

OPPURE

b          la presentazione di idonea documentazione comprovante l’esonero, l’omissione o il differimento delle vaccinazioni obbligatorie:

Il minore è esonerato all’obbligo di vaccinazione in caso di immunizzazione a seguito di malattia naturale, che potrà essere comprovata in due diversi modi, tra loro alternativi:

  • presentando i risultati di un test diagnostico che dimostri la presenza di anticorpi protettivi o la pregressa malattia, corredato dall’attestazione del medico di medicina generale o del pediatra di libera scelta che i risultati del test di laboratorio sono indicativi di pregressa malattia;
  • presentando copia della relativa notifica di malattia infettiva effettuata alla ATS dal sanitario che ha diagnosticato il caso.

Le vaccinazioni obbligatorie possono essere omesse o differite ove sussista un accertato pericolo per la salute dell’individuo, in relazione a specifiche condizioni cliniche documentate che controindichino, in maniera permanente o temporanea, l’effettuazione di una specifica vaccinazione o di più vaccinazioni:

  • tali condizioni cliniche devono essere attestate dal medico di medicina generale o dal pediatra di libera scelta.

IN ALTERNATIVA

c          la presentazione di formale richiesta di vaccinazione all’ASL territorialmente competente con attestazione avente data certa di avvenuta ricezione della stessa da parte del competente servizio della ASL.

Per agevolare i genitori e dare il tempo necessario per reperire il libretto vaccinale, viene data la possibilità, a coloro che hanno effettuato tutte le vaccinazioni obbligatorie, di presentare autocertificazione ai sensi del DPR 445/2000, come da modello allegato, da riconsegnare a scuola entro il 10/9/2017, con l’avvertenza che dovrà essere successivamente presentata la documentazione comprovante l’avvenuta vaccinazione (termine ultimo il 10 marzo 2018).

 

I genitori in possesso del libretto o delle altre certificazioni descritte ai punti b) e c) ne consegneranno copia direttamente alla scuola, sempre entro il 10/9/2017.

 

SI RICORDA CHE AI SENSI DEL DPR 73/2017 LA PRESENTAZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE SOPRA INDICATA COSTITUISCE REQUISITO DI ACCESSO ALLA SCUOLA DELL’INFANZIA.

La mancata presentazione della documentazione verrà segnalata all’ASL di competenza e comporterà l’impossibilità di accedere al servizio.

Al fine di informare le famiglie in merito all’applicazione dei nuovi obblighi vaccinali,  il Ministero della Salute ha  messo a disposizione il numero verde 1500 e un’area dedicata sul            sito istituzionale all’indirizzo www.salute.gov.it/vaccini

Si allega modello di autocertificazione, da compilare e consegnare alla scuola entro il 10/09/2017:

 

 

LA DIRIGENTE SCOLASTICA

f.to Prof.ssa Anna Rita CARDIGLIANO

Firma autografa omessa ai sensi e per gli effetti

dell’art. 3, c.2 D. Lgs. n. 39/93

 

 

 

 

In primo piano

RETE DI SCUOLE COSTRUTTRICI DEL CAMBIAMENTO

29 Apr, 2019

Materiali prodotti:

UNITA' FORMATIVA 1 VALUTAZIONE

- TERRITORIO 1 I.C. MAGLIE 

 …

Autonomia

Autonomia Scolastica

25 Giu, 2018

L'autonomia scolastica quale fondamento per il successo formativo di ognuno.

ERASMUS+

25 Giu, 2018

Erasmus+ è il programma dell’Unione europea per l’Istruzione, la Formazione,…

Obbligo di presentazione della documentazione vaccinale

Obbligo di presentazione della documentazione vaccinale

20 Mar, 2018

Il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca ha inviato al nostro…